Telefono: 045 8943494 - Cellulare: 320 2382463 info@centroesteticoarcole.com

Buongiorno e ben ritrovata!
Finalmente sono tornata, con una nuova veste: ti piace?
Non sei ancora andata a visitare tutto il sito? Allora fallo adesso… ti aspetto qui 😉

A parte gli scherzi, questa mattina finché i miei figli facevano colazione, ne ho approfittato per guardare un pò di notizie su internet, ho visto la foto dell’ennesima Vipppsss che si è sfigurata con un intervento di chirurgia plastica
e mi è scattata quella molla che mi ha fatto pensare
“Noooo, ancora? Ma non hanno ancora capito quanto male si stanno facendo?”.

Per carità, io non sono contraria alla chirurgia plastica, anzi in moltissimi casi ha aiutato le persone a tornare a vivere una vita dignitosa (vedi tutte quelle povere persone sfigurate dagli acidi, come nel caso di Valentina Pitzalis), ma deve essere eseguita a regola d’arte !!!

Quante volte ci capita di vedere visi deturpati da labbra troppo grosse rispetto al resto del viso, zigomi improponibili, occhi
perennemente spalancati ….

Ma perché una persona arriva a decidere di farsi fare tutto questo ?

Anna Magnani diceva

Molte persone con cui parlo mi danno risposte simili e sono perfettamente d’accordo che tutte le rughe che si formano sul viso di una persona raccontino la vita, il mestiere, le gioie e i dolori.
E sono anche d’accordo che non bisogna avere paura dell’età che avanza, e la ricerca spasmodica di voler fermare il corso naturale degli eventi porta irrimediabilmente ad una sconfitta.

In più chi decide di iniziare a fare dei trattamenti invasivi e magari il risultato è anche bello esteticamente … entra in un circolo vizioso che ti fa volere sempre di più: fatto uno, si vuole andare a ritoccare un’altra parte, poi un’altra, poi si ritocca il ritocco… ed avanti così.

E gli inconvenienti ?
E i rischi ?

Pelle tiratissima, fina, infiammata e reattiva a qualsiasi stimolo (si macchia molto facilmente), si possono formare piccole cisti appena sottopelle…

Vogliamo poi parlare dei prodotti consigliati per l’autocura?
Il più delle volte vengono consigliati dei prodotti pieni zeppi di siliconi, paraffine, parabeni  che la danneggiano ancora di più.

A me personalmente non piace vedere il viso di una persona che ha 60 anni e che ne vuole dimostrare 20.
E’ una cosa contro natura.

A me piace vedere il viso curato, luminoso, anche se c’è qualche ruga!

Una persona è BELLA a tutte le età

Non servono bisturi o iniezioni.
Non serve rischiare la salute per vederti più giovane allo specchio.
Non serve aver paura del tempo che passa.

Prendi invece la decisione di prenderti VERAMENTE cura di Te:

  • CURA LA TUA ALIMENTAZIONE: cerca di privilegiare cibi antiossidanti evitando gli zuccheri e tutto ciò che prevede una raffinazione.
  • BEVI IL GIUSTO: almeno 2 litri di acqua al giorno (ti consiglio di bere a bicchieri, ne bastano 8 in una giornata 😉 )
  • FAI ESERCIZIO: fai degli esercizi quotidiani per stimolare la muscolatura del viso e del collo (ti insegneremo noi a farne una serie completa)
  • FATTI CONSIGLIARE: vieni a trovarmi in istituto per analizzare insieme la tua situazione attraverso lo Star-check
  • AGISCI: ti consiglio di partire già da subito ad aiutare la tua pelle effettuando dei trattamenti che stimolino la produzione di collagene, che migliorino la circolazione superficiale e profonda, che restituiscano al viso un aspetto armonico e curato.

Ora vai davanti allo specchio e fai una foto, ripetila tra pochi giorni…ma senza tirare il collo da dietro :D)) e poi fammi sapere com’è andata.

Ricorda che ciò che indossi passerà di moda e lo butterai in un angolo dell’armadio,
ma la tua pelle ti seguirà per sempre e sarà il tuo biglietto da visita per il mondo.

Trattala bene!

Alla prossima

Martina Incontro
la Tua Consulente di Bellezza dal 2003

P.S.   Se hai delle domande o delle curiosità, scrivimi una mail a:  info@centroesteticoarcole.com   oppure mi puoi trovare anche su FB cliccando su questo indirizzo   https://www.facebook.com/centroesteticostarlight?ref=bookmarks

 

Condividi