Telefono: 045 8943494 - Cellulare: 320 2382463 info@centroesteticoarcole.com

Buongiorno e ben ritrovata !donna-che-pensa
Oggi ti voglio parlare di chi vorrebbe fare determinati trattamenti,ma poi non li fa perché si sente in colpa.
A te è mai capitato di pensare questo?

Voglio essere onesta, a volte le mie clienti abituali mi raccontano delle “critiche” che sentono da parenti, amici o colleghi, per la loro abitudine di frequentare assiduamente il mio centro.
Si sentono muovere critiche come:
– “sono solo uno spreco di soldi, tanto invecchiare si deve invecchiare”
– “ma cosa vai da un’estetista, non è un medico, piuttosto fai prima e vai a farti le punturine”
– “sono vizi, e per i tuoi vizi togli soldi a cose più importanti”

E così logicamente, arrivano in istituto con i sensi di colpa e chiedono a me un aiuto per giustificare queste abitudini.

Magari invece a te è successo di svegliarti  una mattina e allo specchio vederti la pelle più spenta, o rugosa,o grigia e pensare di andare in un centro specializzato, magari quello che ti ha sempre incuriosito per vedere che risultati potresti vedere sulla tua pelle, ma poi qualcuno ti ha “demolito” con frasi come quelle che ti ho detto prima.

Oppure dopo aver visto quel riflesso allo specchio ti sei detta da sola “No, non posso, non ho tempo da dedicarmi per questo o quel trattamento, magari inizierò tra qualche mese”.

Ovvio che io, essendo estetista e titolare, sono di parte, ma vorrei che facessimo un paio di riflessioni insieme.

Io sono in primis una Consulente estetica, ed investo migliaia di euro ogni anno per la mia formazione, e non lo faccio solo per guadagnarci, ma perché sono convinta ed ho la formazione necessaria in questo campo per sostenere certe idee e applicarle al mio lavoro.
Per cui, ragioniamo un attimo insieme:

  • Stiamo parlando del TUO VISO.  Non di oggetti, non di vacanze, ma del Tuo viso !!!

Logicamente ognuno deve aver diritto di fare quello che vuole, e non possiamo farci 165613493-db5cbae1-b362-4b53-bd10-188fc3543aadattaccare da moralismi inutili:
– un conto è spendere soldi per oggetti o beni in surplus
– un conto è spendere soldi per mantenere e preservare un buono stato di salute della propria pelle !!!

E’ bene ricordarsi, che mantenere la pelle in ottime condizioni e ben curata è una pelle che non si screpola, che non è facilmente attaccabile da microbi, batteri e virus, che non produce impurità che possono tradursi in pustole e altre cose in grado di lasciare segni indelebili.

  • Ora parliamo anche della TUA MENTE.

Da 16 anni ormai, ogni volta che un cliente esce dal mio centro, oltre a provare sollievo e vedere i chiari miglioramenti fisici, dice “che peccato, è già finito il MIO MOMENTO, la mia oasi”.
Eh sì, durante la giornata si corre, si corre, si corre, tutti ti “prendono” qualcosa, e arrivi al fine settimana con le batterie scariche.
Arrivano sempre gli altri prima di te, c’è sempre da fare qualcosa per qualcuno e tu devi rinunciare ai tempi dedicati a te.
Ora vorrei farti capire (da donna a donna) …. Questa cosa NON E’ GIUSTA né tantomenotumblr_nx9goktQEk1u8gaoho1_500 NORMALE !!!

E sai perché NON E’ NORMALE?
Perché la cura estetica di te stessa è un atto quotidiano che devi fare per mantenere la tua pelle al meglio delle sue possibilità, e non un ciclo di 10/15/20 sedute che ti regali una volta l’anno (quando sei proprio brava!).
Il momento dall’estetista E’ SOLO TUO, e PER QUALCOSA CHE RIGUARDA SOLO TE.
Un’ora o più che puoi ritagliare in mezzo alla settimana senza enorme fatica, ma che ti restituisce tutto quello che “perdi” ogni giorno senza neppure rendertene conto.

Adesso dimmi: che valore daresti a questo?

  • GUARDA BENE CHI TI FA QUESTI COMMENTI, non farti fregare!

Chi dice queste cose mira a farti rivolgere lo sguardo verso di te, e distoglierlo da te stesso.
Io so per esperienza che il più delle volte queste persone sono ridotte un catorcio, con pelli avvizzite, macchie e cedimenti plateali.

Parlano per invidia, per ignoranza, ma gli effetti dei loro consigli puoi vederli palesemente sul loro volto o sul loro corpo e non penso siano augurabili a nessuno.
Oppure non hanno problemi di estetica, ma a loro volta spendono soldi, e tanti, per altre cose BEN PIU’ INUTILI: Borse, scarpe, vestiti, viaggi, club esclusivi, cene fuori troppo spesso…

Ricorda sempre che chi ti attacca di solito è perchè ha la coscienza sporca.
Quindi vanno semplicemente IGNORATI.

  • Un’ultima riflessione.

Ho visto donne dirmi che non avevano tempo e soldi per fare trattamenti, di cui il loro viso aveva estremo e palese bisogno, correre come cavalli da tiro per portare i figli a destra e sinistra tutti i giorni, figli che a 15 anni hanno in tasca l’ultimo Iphone.

Pensa che curare il proprio viso è come
– lavarsi i denti:  non ti verrebbe mai in mente di lavarti i denti per tre mesi tutti i giorni e poi passare gli altri nove mesi dell’anno senza nemmeno guardare lo spazzolino che schifo!
–  farsi la doccia tutti i giorni: anche qui non ti verrebbe mai in mente di lavarti una volta il mese e olezzare gli altri ventinove giorni, vero?

Quello che voglio che tu capisca è che prendersi il tempo
per entrare nel tuo centro estetico di fiducia e lavorare sugli inestetismi
è DOVEROSO, NORMALE ed è FONDAMENTALE soprattutto intorno ai trenta anni.

Non è normale dopo i 30-35 anni andare dall’estetista una volta l’anno,
ti prego convincitene!

Questo perché, se è vero che ognuno di noi ha la sua genetica e che tu magari hai un DNA super-generoso, è altrettanto vero e sacrosanto che intorno ai trenta anni il tuo corpo rallenta in tutte le sue funzioni biologiche e vitali,  in parole povere INIZIA AD INVECCHIARE, ed è un invecchiamento lento, impercettibile che ti deteriora il fisico in modo lento.
Da cosa si può capire se il tuo fisico sta invecchiando ? Ti faccio qualche esempio:
* Non ti abbronzi più come prima; la pelle del corpo o del viso non è più bella ‘tirata’;
* Le gambe sono più gonfie prima del ciclo e spesso ti fanno male;
* Recuperare le ore perse di sonno è più faticoso;
* Se fai le ore piccole te lo si legge sul viso e sulle occhiaie;
* Fino a qualche anno fa ti bastavano un paio di massaggi e un po’ di nuoto per avere le gambe tornite;
* ecc, ecc… l’elenco è interminabile!

maxresdefaultQuesto succede perché intorno ai trenta anni  la REALE DIFFERENZA la fai solo tu
con la “manutenzione estetica” quotidiana e periodica, il tuo DNA arriva solo fino ad un certo punto!

Quello che fai nei alla tua pelle prima dei 35 anni, qualifica i risultati estetici che vedrai poi.

Se oggi ti guardi allo specchio, e scopri che:
hai la pelle carta-impecorita, grigia, rugosa e spessa perché hai preso troppo sole, perché non l’hai idratata, perché non l’hai mai curata HAI UN GROSSO PROBLEMA.

Ogni volta che scegli di rimandare di giorni, mesi, anni, un trattamento professionale in istituto specifico per te, un programma per mantenere il tuo viso, è come se non stessi facendo il tagliando di controllo alla tua caldaia, finisce che a un certo punto la caldaia s’inchioda, e di solito s’inchioda a gennaio con -10!

Se non inizi a fare dei trattamenti specifici, quando sai di avere degli inestetismi,
perché li vedi tu e perché la tua consulente te li ha fatti notare,
ricordati che quegli inestetismi continueranno a peggiorare, si allargheranno e tu otterrai solo questi risultati:
1) spendere molti più soldi per riuscire a combatterli
2) investire molto più tempo per riuscire a ottenere risultati evidenti e duraturi

Fai un regalo a te stessa !

Non ascoltare nessun altro !

Mettiti davanti ad uno specchio e guardati in maniera minuziosa e cosa noti?
Se noti pori dilatati, punti neri, macchie che prima non avevi, capillari aperti, colorito grigio o altro, inserisci un promemoria in agenda: CHIAMARE L’ESTETISTA e fissare una consulenza.

Non aspettare che questi segnali diventino campanelli di allarme irreversibili,
la struttura della pelle una volta che è stata rovinata difficilmente si può recuperare!

E ricorda, ciò che indossi passerà di moda e lo butterai in un angolo dell’armadio, ma la tua pelle ti seguirà per sempre e sarà il tuo biglietto da visita per il mondo.   Trattala bene!

martina imm princ
Martina Incontro
la Tua Consulente di Bellezza dal 2003

P.S.
Se hai trovato utile questo articolo, condividilo senza problemi. Aiuterai così un numero maggiore di persone a migliorare il proprio viso ed il proprio benessere.

P.P.S.
Se hai delle domande o delle curiosità in più su questo articolo, scrivi nei commenti qui sotto.
Per prendere invece un appuntamento direttamente con me, chiama allo 045618042 oppure invia una mail a info@centroesteticoarcole.com

Condividi