Telefono: 045 8943494 - Cellulare: 320 2382463 info@centroesteticoarcole.com

Ciao e ben ritrovata!

Ci stiamo lasciando questa calda estate alle porte, anche se, a dire il vero, a me questo caldo non è proprio dispiaciuto!

Quando si parla di rientro dalle spiagge, dalle vacanze, inizia il panico: a casa ci aspetta la bilancia!
Nel preciso istante in cui stai per posarci il piede sopra,
ti rivedi seduta al bar della spiaggia a bere aperitivi con gli amici, a mangiare gelati con i tuoi figli …
ti tornano in mente tutte le volte in cui sei uscita a cena ti sei lasciata andare alla golosità senza pensare alle conseguenze.
Eh sì, lo ammetto: ci sono passata anch’io, e quello che ho visto sulla bilancia e soprattutto allo specchio …
beh, proprio non mi è piaciuto!

Eppure, alla fine ce l’ho fatta:
ho perso ben 6 cm di girovita solo in un mese!

Lo sai come ho fatto? Oggi voglio raccontartelo.

 

 

Distruggiamo qualche mito

Com’è mia abitudine, mi piace essere diretta e inizio subito facendoti una domanda a cui vorrei rispondessi in maniera sincera:

Sei convinta anche tu che le creme miracolose non esistono?

Fiuuuu, meno male! Hai proprio ragione!
Qualsiasi prodotto cosmetico non può, nel modo più assoluto, portare il risultato estetico che tu speri di ottenere.

Guardando la TV (lo faccio raramente, perché io adoro leggere ;-)) ci vengono propinate pubblicità di tutte i tipi che però hanno un punto in comune: la promessa del miracolo …. che poi non arriverà mai.

Vuoi proprio sapere il motivo?
Ti svelo il perché non si può ottenere questo risultato.

Faccio prestissimo: il nostro corpo e il nostro viso sono organi molto complessi e compiere un solo gesto (e magari sbagliato) è poco produttivo e, di solito, molto costoso.

Aspetta, mi è venuta un’idea:
che ne dici se ti faccio entrare per un breve momento in quella che è la mia vita,
al di fuori del mio ruolo di Consulente di Bellezza?

La mia storia

Sono una donna di 39 anni, moglie e mamma di due figli di 11 e 8 anni.
Non ho molto tempo oltre al lavoro, perché esco tutte le mattine per portare a scuola i bambini e torno a casa verso le 19.30/20 quasi tutte le sere.
Molto simile alla tua giornata tipo?

Sabato scorso, durante il suo trattamento di epilazione mensile, Elisa mi ha chiesto come poteva fare a ridurre la pancia. Allora le ho svelato il mio segreto:
poche cose ma fatte bene con il metodo Star-Age Revolution!

Io sono convinta che per poter avere risultati concreti e duraturi, sia che si parli di viso che di corpo, bisogna trattare tutto in modo simultaneo e completo.

Quando mi sono vista allo specchio, quello che vedevo proprio non mi piaceva:
pancia gonfia e larga,
fianchi sporgenti con cellulite,
pelle secca e grigia,
viso spento.
Allora mi sono data una strigliata, ho preso in mano la situazione:
cellulare alla mano e mi sono presa gli appuntamenti (e con la nostra App Starlight è un gioco da ragazzi):

1° )  STAR-CHECK : sì, mi sono presa appuntamento con me stessa, Martina Incontro, Consulente di Bellezza, per fare il punto della situazione. Un’ora in cui mi sono seriamente presa le misure, fatta le foto con il telefonino e con la microcamera, e deciso quali trattamenti dovevo fare in negozio settimanalmente e quali gesti dovevo fare a casa mattina e sera.
Secondo il nostro metodo Star-Age Revolution, a me era sufficiente fare un trattamento intensivo da 90 min 1 volta a settimana, e mattina e sera utilizzare spazzola, detergente corpo e prodotto specifico. Terminato il mio percorso intensivo continuerò ad utilizzare spazzola, detergente corpo e prodotto specifico, ma una volta la settimana farò lo scrub (di sicuro al ritorno di una delle sedute di allenamento).

 

2° )  CONSULENZA ALIMENTARE : io personalmente non mi occupo di questa parte, ma collaboro con la dott.ssa Anna Chiara Zorzi, farmacista appassionata di medicina naturale e di alimentazione, che mi ha fatto l’analisi della massa corporea (per calcolare in che % sono presenti nel nostro corpo, acqua, grasso e muscoli), l’autoanalisi sanguigna della glicemia e calcolato il metabolismo basale (quanta energia di base serve al mio corpo, a riposo, per vivere).
Dopo aver messo insieme tutti i dati, mi ha consigliato lo stile alimentare più adatto al mio corpo, al mio lavoro, al mio modo di allenarmi, ma soprattutto in linea con il mio tempo.
Mi ha anche consigliata degli integratori per supportare il mio stile di vita e non farmi prendere da “attacchi di fame improvvisi”.

 

3° )  MOVIMENTO : da tempo ho finalmente scoperto il modo per fare allenamento che mi è congeniale: da tre anni oramai, sono costantemente seguita da Dario Panarotto, Unconventional Personal Trainer, che con il suo metodo di allenamento one-to-one risponde esattamente alla mia esigenza di allenarmi in modo accurato, adattato al mio fisico, ad orari prestabiliti e soprattutto … da sola.
Giuro, ho provato ad andare in piscina a nuotare o fare acquagym, in palestra a fare pesi o a fare corsi, a camminare, a correre, ma il risultato era sempre lo stesso: duravo sì e no 2 mesi, e poi iniziavo a stancarmi, a stufarmi, anche a farmi male (io lavoro sempre in piedi, e stirarmi la schiena per un esercizio fatto da sola e male, ti ti assicuro che non è il massimo). Per me l’allenamento one-to-one è molto più produttivo e mi sento veramente seguita.
Visto che già stavo facendo un allenamento a settimana, ho deciso di aggiungerne un secondo per poter ottenere il risultato che volevo in modo veloce.

La foto che hai visto all’inizio è il risultato di tutta questa sinergia di cose.

Non si può sperare di ottenere qualcosa senza un po’ di impegno, costanza e … fatica.

A me piace molto il risultato che ho ottenuto e non ho avuto nessuna difficoltà a trovare il tempo per fare queste cose, perché le ho fatte per me stessa, per il mio corpo, per il mio benessere.

E tu? Vuoi migliorare e aumentare i risultati del tuo percorso di dimagrimento?

Vuoi iniziare ad imparare a prenderti cura del tuo corpo?

 

Chiamami subito allo 045 6180042 per capire come fare.

Le prime due sedute te le regalo io 😉

 

E ricorda: ciò che indossi passerà di moda e lo butterai in un angolo dell’armadio, ma la tua pelle ti seguirà per sempre e sarà il tuo biglietto da visita per il mondo.   Trattala bene!

Martina Incontro
la Tua Consulente di Bellezza dal 2003

 

P.S.
Se hai trovato utile questo articolo, condividilo senza problemi. Aiuterai così un numero maggiore di persone a migliorare il proprio corpo ed il proprio benessere.

P.P.S.
Se hai delle domande o delle curiosità in più su questo articolo, scrivi nei commenti qui sotto.
Per prendere invece un appuntamento direttamente con me, chiama allo 045618042 oppure invia una mail a info@centroesteticoarcole.com

Condividi